Storia

Ghidini è una azienda Italiana che nasce 1974 fondata da Gianpietro Ghidini. In pochi anni Ghidini si specializzata nella progettazione e produzione di apparecchi tecnici per l’illuminazione per esterni. Nel corso della sua storia Ghidini ha focalizzato la propria ricerca nello sviluppo di una vasta gamma di prodotti che soddisfano le più alte aspettative di progettisti, contribuendo a valorizzare gli ambienti residenziali o commerciali attraverso un design che si integra armoniosamente nei più svariati contesti progettuali. I prodotti sono costruiti utilizzando materiali e componenti di altissimo livello che garantiscono affidabilità ed efficienza nel corso del tempo.

Lucitalia Milano nasce 1966 come “LUCI illuminazione d’interni” e si afferma in breve tempo come una delle Aziende produttrici più originali e innovative nel prodotto di design moderno. La notorietà di LUCI si eleva a livello internazionale con la creazione nel 1983 della lampada da tavolo Kandido creata in collaborazione con Ferdinand Alexander Porsche.

Nel corso del tempo la collaborazione di Ghidini & Lucitalia con designers di prestigio internazionale è andata sempre crescendo ed oggi include nella propria storia nomi come: Gianfranco Frattini, Adonis, Ignazio Caltha; Toshiyuki Kita, Rodolfo Bonetto Rio, Flu, Todo; Giugiaro Design, Asahara Sigeaki, Francesco Brivio, Carlo Fassina e Giancarlo Forcolini, Serge & Robert Cornelissen, Gabi Peretto, Margarita Kroucharska, Gianni Forcolini, Maurizio Parrini.

Nel 2012 vengono acquisite le due società. Nel 2018 Lucitalia è stata incorporata in Ghidini Lighting che mantiene attiva la sua brand identity. L'unione delle due aziende consente ai progettisti di potersi avvalere di un unico interlocutore nello sviluppo dei propri progetti sia in ambienti esterni che interni.

Ghidini è una azienda Italiana che nasce 1974 fondata da Gianpietro Ghidini. In pochi anni Ghidini si specializzata nella progettazione e produzione di apparecchi tecnici per l’illuminazione per esterni. Nel corso della sua storia Ghidini ha focalizzato la propria ricerca nello sviluppo di una vasta gamma di prodotti che soddisfano le più alte aspettative di progettisti, contribuendo a valorizzare gli ambienti residenziali o commerciali attraverso un design che si integra armoniosamente nei più svariati contesti progettuali. I prodotti sono costruiti utilizzando materiali e componenti di altissimo livello che garantiscono affidabilità ed efficienza nel corso del tempo.

Lucitalia Milano nasce 1966 come “LUCI illuminazione d’interni” e si afferma in breve tempo come una delle Aziende produttrici più originali e innovative nel prodotto di design moderno. La notorietà di LUCI si eleva a livello internazionale con la creazione nel 1983 della lampada da tavolo Kandido creata in collaborazione con Ferdinand Alexander Porsche.

Nel corso del tempo la collaborazione di Ghidini & Lucitalia con designers di prestigio internazionale è andata sempre crescendo ed oggi include nella propria storia nomi come: Gianfranco Frattini, Adonis, Ignazio Caltha; Toshiyuki Kita, Rodolfo Bonetto Rio, Flu, Todo; Giugiaro Design, Asahara Sigeaki, Francesco Brivio, Carlo Fassina e Giancarlo Forcolini, Serge & Robert Cornelissen, Gabi Peretto, Margarita Kroucharska, Gianni Forcolini, Maurizio Parrini.

Nel 2012 vengono acquisite le due società. Nel 2018 Lucitalia è stata incorporata in Ghidini Lighting che mantiene attiva la sua brand identity. L'unione delle due aziende consente ai progettisti di potersi avvalere di un unico interlocutore nello sviluppo dei propri progetti sia in ambienti esterni che interni.

Vision & Mission

Vision
Ghidini e Lucitalia contribuiscono a migliorare il benessere delle persone valorizzando gli ambienti e gli spazi attraverso la luce e le forme.

Mission
Ghidini e Lucitalia producono apparecchi di illuminazione architetturale dal design contemporaneo e funzionale che si integrano in modo armonioso in diversi contesti progettuali, garantendo un elevato comfort visivo.

Vision
Ghidini e Lucitalia contribuiscono a migliorare il benessere delle persone valorizzando gli ambienti e gli spazi attraverso la luce e le forme.

Mission
Ghidini e Lucitalia producono apparecchi di illuminazione architetturale dal design contemporaneo e funzionale che si integrano in modo armonioso in diversi contesti progettuali, garantendo un elevato comfort visivo.

Ricerca & Sviluppo

Il reparto di Ricerca & Sviluppo Ghidini e Lucitalia è fondato su processi di sviluppo prodotto collaudati in 50 anni esperienza ed è supportato dall'utilizzo di software 3D e simulazione avanzati e da un laboratorio interno attrezzato con i più moderni sistemi per l'esecuzione delle prove per gli apparecchi di illuminazione in conformità agli standard normativi europei (EN 60598-1).

Il laboratorio consente di eseguire test di resistenza alla umidità e tenuta dell'acqua (IP), prove di resistenza all'urto meccanico (IK), test di riscaldamento e di durata in camera termoregolata, test di compatibilità elettromagnetica EMC e tutte le altre prove minori previste dalla normativa.

Il laboratorio è inoltre provvisto anche di un goniofotometro capace di soddisfare i più esigenti standard internazionali in ambito di misurazioni fotometriche ed è perfettamente conforme alla normativa UNI EN 13032. L’apparecchio è dotato di una nuova funzione colorimetrica angolare che gli consente di diventare un vero e proprio goniocolorimetro per consentire la misurazione delle coordinate cromatiche e della temperatura di colore in gradi Kelvin.

Il reparto di Ricerca & Sviluppo Ghidini e Lucitalia è fondato su processi di sviluppo prodotto collaudati in 50 anni esperienza ed è supportato dall'utilizzo di software 3D e simulazione avanzati e da un laboratorio interno attrezzato con i più moderni sistemi per l'esecuzione delle prove per gli apparecchi di illuminazione in conformità agli standard normativi europei (EN 60598-1).

Il laboratorio consente di eseguire test di resistenza alla umidità e tenuta dell'acqua (IP), prove di resistenza all'urto meccanico (IK), test di riscaldamento e di durata in camera termoregolata, test di compatibilità elettromagnetica EMC e tutte le altre prove minori previste dalla normativa.

Il laboratorio è inoltre provvisto anche di un goniofotometro capace di soddisfare i più esigenti standard internazionali in ambito di misurazioni fotometriche ed è perfettamente conforme alla normativa UNI EN 13032. L’apparecchio è dotato di una nuova funzione colorimetrica angolare che gli consente di diventare un vero e proprio goniocolorimetro per consentire la misurazione delle coordinate cromatiche e della temperatura di colore in gradi Kelvin.

Produzione

Made in Italy
La produzione Ghidini e Lucitalia è svolta completamente in Italia. Ghidini e Lucitalia utilizzano nei propri prodotti materiali e componenti selezionati di altissima qualità per garantire un lungo funzionamento e durata nel tempo. Tutti i prodotti sono testati al 100% prima di essere imballati. Il risultato del test viene stampato su di una etichetta indelebile che viene apposta sul prodotto per certificarne il corretto funzionamento. I processi di gestione di Ghidini e Lucitalia sono certificati iso 9001.

I componenti principali dei prodotti Ghidini e Lucitalia sono realizzati in alluminio. Ghidini seleziona ed utilizza le migliori leghe a basso contenuto di rame che garantiscono un'elevatissima resistenza all'ossidazione. I componenti minori sono invece realizzati in acciaio inossidabile. L'alluminio, oltre che essere noto per la sua morbidezza, leggerezza e resistenza meccanica è anche un eccezionale conduttore termico. La conducibilità termica è una qualità fondamentale e necessaria per la dissipazione del calore generato dai LED. Mantenere una temperatura di esercizio ottimale del LED ne assicura una maggiore durata nel corso degli anni in termini di qualità della luce e minore decadenza del flusso luminoso. L'alluminio grezzo viene lavorato tramite diversi processi di produzione industriale, quali la pressofusione, l'estrusione o lo stampaggio. Viene impiegato per componenti strutturali vitali anche per l'industria aerospaziale ed in molti altri settori nei quali leggerezza, durata e resistenza sono necessari. Inoltre l'alluminio è completamente riciclabile.

Il processo di verniciatura, si basa su anni di ricerca ed esperienza per proteggere gli apparecchi di illuminazione e farli resistere alle svariate condizioni climatiche e all’aggressività degli agenti atmosferici. La qualità delle vernici impiegate è fondata su molteplici fasi.

Le fasi essenziali comprendono: sgrassaggio alcalino, disossidazione acida, risciacquo demineralizzato, conversione Nano-ceramica, risciacquo demineralizzato, asciugatura e verniciatura. Il processo di conversione “Alodine” è un processo di preverniciatura delle superfici in alluminio, acciaio con l'utilizzo di nano-particelle ceramiche. Queste, producendo uno strato inorganico coeso di grande compattezza, costituiscono un'eccellente base per l'ancoraggio delle vernici, assicurandone maggiore superficie di aderenza rispetto alle fosfatazioni tradizionali.

Infine la verniciatura in polveri di poliestere, presenta eccellenti peculiarità di resistenza ai raggi UV, assenza di sfarinamento, ottime caratteristiche meccaniche ed un'elevata resistenza agli agenti atmosferici. Per installazioni in cui la protezione dalla corrosione richiede standard più elevati viene introdotto un pre-trattamento di polvere epossidica (primer) che consente una migliore resistenza alla corrosione e alle abrasioni.

Made in Italy
La produzione Ghidini e Lucitalia è svolta completamente in Italia. Ghidini e Lucitalia utilizzano nei propri prodotti materiali e componenti selezionati di altissima qualità per garantire un lungo funzionamento e durata nel tempo. Tutti i prodotti sono testati al 100% prima di essere imballati. Il risultato del test viene stampato su di una etichetta indelebile che viene apposta sul prodotto per certificarne il corretto funzionamento. I processi di gestione di Ghidini e Lucitalia sono certificati iso 9001.

I componenti principali dei prodotti Ghidini e Lucitalia sono realizzati in alluminio. Ghidini seleziona ed utilizza le migliori leghe a basso contenuto di rame che garantiscono un'elevatissima resistenza all'ossidazione. I componenti minori sono invece realizzati in acciaio inossidabile. L'alluminio, oltre che essere noto per la sua morbidezza, leggerezza e resistenza meccanica è anche un eccezionale conduttore termico. La conducibilità termica è una qualità fondamentale e necessaria per la dissipazione del calore generato dai LED. Mantenere una temperatura di esercizio ottimale del LED ne assicura una maggiore durata nel corso degli anni in termini di qualità della luce e minore decadenza del flusso luminoso. L'alluminio grezzo viene lavorato tramite diversi processi di produzione industriale, quali la pressofusione, l'estrusione o lo stampaggio. Viene impiegato per componenti strutturali vitali anche per l'industria aerospaziale ed in molti altri settori nei quali leggerezza, durata e resistenza sono necessari. Inoltre l'alluminio è completamente riciclabile.

Il processo di verniciatura, si basa su anni di ricerca ed esperienza per proteggere gli apparecchi di illuminazione e farli resistere alle svariate condizioni climatiche e all’aggressività degli agenti atmosferici. La qualità delle vernici impiegate è fondata su molteplici fasi.

Le fasi essenziali comprendono: sgrassaggio alcalino, disossidazione acida, risciacquo demineralizzato, conversione Nano-ceramica, risciacquo demineralizzato, asciugatura e verniciatura. Il processo di conversione “Alodine” è un processo di preverniciatura delle superfici in alluminio, acciaio con l'utilizzo di nano-particelle ceramiche. Queste, producendo uno strato inorganico coeso di grande compattezza, costituiscono un'eccellente base per l'ancoraggio delle vernici, assicurandone maggiore superficie di aderenza rispetto alle fosfatazioni tradizionali.

Infine la verniciatura in polveri di poliestere, presenta eccellenti peculiarità di resistenza ai raggi UV, assenza di sfarinamento, ottime caratteristiche meccaniche ed un'elevata resistenza agli agenti atmosferici. Per installazioni in cui la protezione dalla corrosione richiede standard più elevati viene introdotto un pre-trattamento di polvere epossidica (primer) che consente una migliore resistenza alla corrosione e alle abrasioni.

Sistema qualità

I processi di gestione di Ghidini e Lucitalia sono certificati iso 9001

I processi di gestione di Ghidini e Lucitalia sono certificati iso 9001